If you have any questions, please call us on 01923 249 700

simbologia che per non limiteri certo alle tre arti precedentemente elencate, ma che certamente non ingloba all’apparenza alcune altre arti. Vorresti motivazioni più "serie" rispetto alla semplice storia per giustificare questa scelta. Ma francamente non sono in grado di offrirtene, perchè non credo che scelte in tal senso possano essere motivate da qualcosa di diverso dei fattori contingenti, storici. Di studiare il colore di un fiore, magari perchè è un biologo, e di osservare l’armonia che trasmette solamente perchè è un massone e il suo sguardo va oltre la realtà apparente.

"Credo fermamente che in uno stato di diritto non possa e non debba esistere qualcosa di così assolutamente segreto e così radicato in ogni ambito sociale, qualcosa di così imponente da muovere leve di potere in maniera totalmente nascosta alla pubblica opinione ed anche alla porzione “sana” dei nostri governanti." Non è possibile dare la possibilità a qualunque Organizzazione -non mi sto riferendo alla Massoneria tradizionale- di gestire i propri traffici e propagande a scopi personali/cospiratori. Inoltre il giro di soldi a livello mondiale devono poter essere sottoposte ad organismi mondiali atti a controllare i diversi affari interni/esterni e le diverse entrate/uscite; pena l’espropriazione TOTALE dei propri strumenti e/o patrimoni perché siano riamministrati a dovere e rigore di logica baixar. La Massoneria è oltre la mafia, e forse esiste qualcosa oltre la Massoneria stessa.

E’ praticando la massoneria che poi ci si fa un’idea di cosa essa sia o non sia. Il simbolo della croce non può essere "condiviso oppure no" nello stesso modo in cui si fa con una dottrina.

E’ un simbolo, e come tale richiemerà in ognuno idee e sensazioni personali. Complimenti quivis, Ivan Mosca è stato certamente uno dei principali artefici della rinascita della ritualità massonica in italia dopo la seconda querra mondiale. Tutto sommato credo sia anche più facile trovare qualcuno che ti insegni ebraico se vuoi leggere la bibbia in lingua originale, (o greco per il vangelo) piuttosto che trovare qualcuno che ti insegni il sanscrito per poter leggere i veda nella loro lingua originale.

La Ragione Della Corruzione è:

  • Pico della Mirandola poi non era ebreo e visse prima della fondazione della gran loggia d’inghilterra, ragion per cui non poteva essere un massone speculativo, ma fu ugualmente tra i tanti cristiani a studiare cabala.
  • "Un intreccio di membri di associazioni segrete e di appartenenti a istituzioni perfettamente legali che si incontrano in punti off-shore, cioè territori al di fuori della giurisdizione italiana. Non esistono solo le società off-shore che proteggono i flussi finanziari illegali, ma anche le off-shore massoniche, veri punti nevralgici".
  • Non è possibile dare la possibilità a qualunque Organizzazione -non mi sto riferendo alla Massoneria tradizionale- di gestire i propri traffici e propagande a scopi personali/cospiratori.
  • "Credo fermamente che in uno stato di diritto non possa e non debba esistere qualcosa di così assolutamente segreto e così radicato in ogni ambito sociale, qualcosa di così imponente da muovere leve di potere in maniera totalmente nascosta alla pubblica opinione ed anche alla porzione “sana” dei nostri governanti."

E credo che già nel modo in cui si approccia qualcosa se ne stabilisce e delimita l’uso. Avere "certezze invisibili" significa ricevere "risposte" dall’Alto secondo la Legge (la più Alta esistente) dello Spirito (che è Dio) ad ogni legittima e personale "richiesta", per ‘mezzo’ di un Intermediario prescelto, eletto e riconosciuto da Dio, che ognuno può conoscere e ri-conoscere nella propria vita ed esistenza. Il discorso "metodico" ed estremamente "eloquente" di Danilo, trova tenda a rendere la Massoneria fine a se stessa, ossia non più solo un ‘mezzo’, ma il reale/pratico/più concreto ‘fine’ stesso di tutto. Asia partecipa con la massima discrezione, seppur concretizzando i diversi sensi del discorso, quindi non credo si limiti a delle "domande", arrivando piuttosto a delle conclusioni.

Un Massone italiano probabilmente preferirà la cabala o l’alchimia perchè queste due scienze esoteriche sono più vicine a lui. cara Asia, è vero, le mie domande sono pretenziose; credo però di poter accampare qualche scusante. Se la massoneria offre un percorso di crescita che ha alle spalle una tradizione, esattamente come ogni altro solido stile di pensiero religioso, politico, estetico o che sò, è perchè chi ha trasmesso quella tradizione ci ha creduto, ne ha tratto benefici e proprio per questo ha voluto tra-mandare a sua volta gli insegnamenti ricevuti.

Francamente credo che non siano pochi quelli che studiano la cabala pur avendo approfondito l’opera in 33 capitoli del sommo poeta. La Verità deve poter essere "impositivamente" ed "universalmente" riconosciuta a livello di ‘morale’ ed ‘etica’ umane. Pico della Mirandola poi non era ebreo e visse prima della fondazione della gran loggia d’inghilterra, ragion per cui non poteva essere un massone speculativo, ma fu ugualmente tra i tanti cristiani a studiare cabala.

QUICK ENQUIRY FORM

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

I would like to receive promotional emails and offers

© UNITEL DIRECT LTD 2018. WEBSITE DESIGNED BY UNITEL DIRECT LTD | FIND A TRADE ON THE TRADE FINDER | FIND A BUSINESS ON BUSINESS INTERNET FINDER | FIND US ON THE NAME OF REGISTER | VIEW OUR PRIVACY POLICY